Inserisci la tua attività
Italiano English

Fainè

La fainè è il nome della farinata di ceci genovese come viene chiamata a Sassari, invece a Carloforte viene chiamata fainò, ma si tratta sempre della stessa farinata di ceci.

La differenza rispetto alla classica ricetta originale genovese sta nel fatto, che la versione sarda arricchisce il composto di farina di ceci con altri ingredienti, come cipolle, salsiccia sarda o entrambe.

Nella cucina sassarese e carlofortina viene consumata principalmente come unica pietanza, servita già tagliata, spesso con pepe nero tritato. Viene preparata in alcuni locali tipici (dove è l’unico piatto servito) ma anche in molte pizzerie, pub e paninoteche. 

LA RICETTA.

Circa 4 ore prima di cuocere la fainè, si prepara la pastella. Versate in una ciotola la farina di ceci e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno o una frusta, per non formare grumi aggiungete un poco alla volta l’acqua fredda. Condite con un pizzico di sale, quindi mescolare. Coprite la ciotola con un telo e lasciate riposare la pastella al fresco per quattro ore. Quindici minuti prima della cottura, accendete il forno e portatelo a 250 °C di temperatura. Prendete la teglia, che per questa preparazione deve essere bassa e rotonda, e ungetela con olio extravergine di oliva in modo da coprire tutta la superficie. Quindi eliminate con il mestolo forato la schiuma formatasi sulla superficie della pastella e versate la pastella nella teglia e rimestate leggermente in modo che l’olio dal fondo della teglia passi in parte sopra. Spolverate la superficie con un’abbondante macinata di pepe, infornate e lasciate cuocere per 30 minuti ruotando la teglia ogni tanto. A cottura ultimata sulla superficie si dovrà presentare una crosticina dorata con zone di colore più scuro. Sfornate la fainè, tagliatela e servirtela subito. Va mangiata caldissima e rigorosamente con le mani.

Vuoi entrare a far parte del nostro portale?

Vuoi aggiungere la tua attività nelle liste di Sardegna Country? Mandaci la tua richiesta, clicca sul pulsante invia.

0
Mi piacerebbe conoscere il tuo parere, si prega di commentare.x