Inserisci la tua attività
Italiano English

Seadas

Le Seadas (Sebadas o Sevadas) rappresentano uno dei dolci più diffusi e conosciuti in Sardegna. Questo dolce tondo, al singolare seada, va gustato ben caldo per meglio apprezzare il connubio tra il ripieno di formaggio fresco e il miele (possibilmente di corbezzolo). Come per tutti i piatti tipici sardi, anche la ricetta delle Seadas può variare a seconda delle zone dell’isola; comunque un aspetto della ricetta non trascurabile è senza dubbio la scelta del formaggio per il ripieno: la ricetta originale, o per lo meno quella più diffusa, vuole il formaggio di pecorino sardo fresco di giornata non salato. 

La pasta delle Seadas è fatta con semola di grano duro (rimacinato), un pizzico di sale sciolto in acqua tiepida e lo strutto. Al ripieno di formaggio va aggiunto solitamente, una scorza di limone o di arancia.

La Seada è un prodotto da consumare fresco; la cottura consiste nella sua frittura in abbondante olio extravergine d’oliva, preoccupandosi di girarla una volta quando inizia a dorarsi e a gonfiarsi.

Una sinfonia per il palato…un dessert sardo, semplice e veloce da preparare.

Vuoi entrare a far parte del nostro portale?

Vuoi aggiungere la tua attività nelle liste di Sardegna Country? Mandaci la tua richiesta, clicca sul pulsante invia.