Inserisci la tua attività
Italiano English

Tilicche

Is Caschettas, Tiliccas, Tilicche o Tiricche, sono dolci sardi tradizionali tipici del Logudoro e della Gallura, oggi presenti in tutto il territorio. Vengono fatti in genere per le festività pasquali. Hanno nomi diversi a seconda delle zone in cui vengono fatti e presentano anche alcune differenze nelle varie ricette.

Si tratta di un dolce costituito da una sfoglia di farina grano duro e strutto con un ripieno di semola e mandorle e miele o mosto cotto, detto saba, in genere saba di mosto d’uva, ma in alcune zone si usa la saba di fico d’india.

Le forme dei dolci sono svariate. Le possiamo trovare a ferro di cavallo, ellisse, mezzaluna o anche a cuore, pesano circa 16/17 g, e la loro superficie esterna è friabile e bianca.

Preparazione.

Gli ingredienti fondamentali sono: farina, acqua, zucchero, strutto, mandorle, miele, zafferano, buccia di limone grattugiato.

Per prima cosa si prepara il ripieno: lo zucchero, il miele, lo zafferano e la buccia di limone o di arancia vengono fatti bollire in un tegame. Dopo qualche minuto, prima di spegnere il fuoco si aggiungono le mandorle.

L’impasto ottenuto viene lavorato e si formano dei bastoncini di 6/7 mm di diametro e lunghi 10/12 cm. Per la pasta, si amalgama la farina con lo zucchero e lo strutto e si lavora il composto fino ad ottenere una sfoglia sottile. Su ogni rettangolo di pasta si adagia il bastoncino di ripieno e si chiudono le estremità dandone la forma che si preferisce. Vengono poi messi in forno a 160 °C.

Vuoi entrare a far parte del nostro portale?

Vuoi aggiungere la tua attività nelle liste di Sardegna Country? Mandaci la tua richiesta, clicca sul pulsante invia.

0
Mi piacerebbe conoscere il tuo parere, si prega di commentare.x