Italiano English

Parco Castrum Romano La Crucca – Fattoria didattica

Tra i tanti sogni più ricorrenti di quando eravamo bambini, era probabilmente quello di poter ritornare indietro nel passato e vivere, magari, una giornata ai tempi dei romani all’interno di un forte romano (castrum).

Questo sogno, almeno in parte, si potrà avverare se verrete in vacanza in Sardegna, nel nord ovest dell’isola, vicino a Sassari in Località La Crucca, dove troverete la prima e l’unica ricostruzione esistente in Italia che dà una chiara idea, di come poteva essere un Castrum romano e la vita dei soldati romani che lo abitavano: una interessantissima ricostruzione di una fortezza romana del I e II secolo d.C. di 2000 anni fa.

Il Castrum così come lo vedrete è merito dell’Associazione Castrum Romano nata dalla passione per l’antica Roma, che opera nel campo della rievocazione storica e delle attività storiche, culturali, ludiche e ricreative che annualmente vengono organizzate nel parco, che circonda il forte romano di La Crucca.

Il Centurione Massimiliano Schirru, del reparto sardo della Cohors I Nurritanorum

 

IL CASTRUM

Il castrum romano (plurale castra) era la fortificazione che i legionari romani costruivano durante le loro campagne di conquista. Al suo interno prendevano posto tutta un serie di edifici adibiti ad alloggi dei soldati, alloggio del comandante, officine, stalle, magazzini, latrine ecc. Era una cittadella militare autosufficiente per far sì che i soldati potessero vivere in sicurezza durante le loro campagne di conquista di nuovi territori. Successivamente alla conquista, il castrum, diveniva il centro da dove partiva la divulgazione dell’autorità romana e della sua civiltà della quale tutt’ora ne facciamo parte. (Scopri di più)

All’interno del Castrum Romano vivrete un’esperienza indimenticabile per tutte l’età, dove potrete trascorrere una giornata diversa, all’aria aperta, e magari incontrare i legionari della Cohors I Nurritanorum, un reparto sardo costituito da soldati sardi, che poi è il gruppo di rievocazione storica di Sassari che in particolari circostanze animano il Castrum. Al suo interno troverete gli edifici con gli alloggi dei soldati con tutti gli arredi e gli oggetti di uso quotidiano, l’alloggio del comandante, l’armeria, l’infermeria, le latrine, il forno per la cottura del pane, l’officina del fabbro, una sala diorami e una balista posta a difesa del Castrum sotto una torre.

Il Castrum Romano circondato dal prato verde del parco

 

IL PARCO

Il castrum è circondato da un bellissimo parco privato, con uno splendido prato e tanti alberi, con laghetti e sorgenti, attrezzato di un’area giochi per bambini, baretto, barbecue con tavoli e panche, servizi igienici (anche per disabili) e con un ampissimo parcheggio anche per i bus.

 

FATTORIA DIDATTICA

All’interno del Parco coesiste una curatissima Fattoria didattica con una vasta varietà di animali: dal lama, emù, alpaca, cavalli, maialini vietnamiti, caprette tibetane, pavoni, tacchini ecc.

Le caprette tibetane della Fattoria didattica del Parco Castrum Romano

 

ORARI APERTURA

Il Parco del Castrum Romano è aperto tutti i giorni (escluso il lunedì):

  • ???? da aprile a novembre, dalle ore 10:00 alle 20:00;
  • ???? da novembre a marzo, solo il sabato e la domenica, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dietro prenotazione.

 

ATTIVITÀ

Il Parco Castrum Romano, offre diverse attività di apprendimento e ludiche rivolte agli studenti delle scuole elementari e studenti universitari (da marzo a novembre) dove potranno apprendere dai legionari della Cohors I Nurritanorum, come si svolgeva la vita dei soldati all’interno del forte e le loro tattiche di combattimento.

Per le scuole dell’infanzia, invece, si svolgono attività didattiche soltanto nella Fattoria con: un laboratorio del miele e visita degli animali tra i loro recinti, per conoscere il loro stile di vita e caratteristiche.

Quindi, quale occasione per intraprendere un appassionante viaggio indietro nel tempo all’interno della civiltà romana, vista non soltanto sotto l’aspetto militare, ma anche su quello civile!

Vivrete un’esperienza unica e indimenticabile che vi darà l’opportunità per apprendere interessanti nozioni sulla storia romana: com’era l’architettura, come si effettuava la misurazione del terreno, che cosa si mangiava, come si giocava, quali erano gli usi e costumi…insomma, ritornerete a casa consapevoli di aver vissuto in prima persona come un vero soldato romano.

I vostri bambini, nell’arco della giornata potranno vivere delle esperienze uniche studiate appositamente per loro, dove avranno la possibilità di imparare giocando! Tanta attività fisica all’aria aperta dove si potranno cimentare per qualche ora, nel ruolo di legionari e soldati ausiliari, utilizzando formazioni militari come la testuggine e il muro di scudi, simulando battaglie e assedi al castrum. Approfondiranno, inoltre, le nozioni sulla storia dei romani, tramite giochi di ruolo e laboratori didattici.

Nel Parco del Castrum Romano è possibile festeggiare feste di compleanno per tutte le età, feste a tema o eventi.

È permesso portare animali e usare le biciclette all’interno del Parco.

Ricostruzione storica di una battaglia, tra romani e barbari

 

PREZZI BIGLIETTO DI INGRESSO

Visita Castrum e Fattoria didattica + permanenza all’interno del Parco:

  • ???? Adulti, € 12,00;
  • ???? Bambini dai 3 ai 10 anni, € 8,00 – gratis i bambini al di sotto dei 3 anni.

 

Vuoi entrare a far parte del nostro portale?

Vuoi aggiungere la scheda della tua attività in sardegnacountry.eu? Mandaci la tua richiesta, cliccando sul pulsante sottostante.

0
Mi piacerebbe conoscere il tuo parere, si prega di commentare.x